counter

Favia: elezioni, 'Centro Democratico determinante. Il Centrosinistra deve parlare alla Gente'

David Favia 2' di lettura 27/02/2013 - "Centro Democratico determinante. Il Centrosinistra deve parlare alla Gente di programmi seri e proponendo amministratori bravi e nuovi" Commenta così David Favia di Centro Democratico.

Condivido pienamente le affermazioni e le proposte di Gianmario Spacca, di Della Bella e del PD. Dobbiamo parlare alla gente, quella gente che ha momentaneamente votato Grillo per dire ai partiti di aggiornare i programmi e smetterla con la casta: lavoro, PMI, ambiente, solidarietà, servizi, giovani, meritocrazia, buona gestione di gente capace, riforme (dimezzamento dei parlamentari e del costo della macchina pubblica, sburocratizzazione, nuova legge elettorale, conflitto di interessi, anticorruzione seria, attenzione alle PMI, detassazione, IVA per cassa, pagamenti tempestivi da parte della PA, sospensione del Patto di Stabilità,.........).

Quello che come IDV prima e come Centro Democratico poi abbiamo sempre detto invano, anche in Ancona. Ora, si prosegua col modello Marche (PD-PSI-CD-UDC/Monti) in Regione e lo si esporti anche al Comune di Ancona, riducendo gli assessori e i costi, e aggiornando i programmi. Carta bianca a Spacca da parte dei nostri 2 consiglieri e piena collaborazione e sostegno al PD. Centro Democratico, all'esordio e in un mese appena, ha preso poco ma c'è e ha una struttura vasta, efficace ed efficiente destinata a crescere e con buoni amministratori, e può essere elettoralmente determinante come lo è stata a livello nazionale (Bersani ha vinto di 120.000 voti, noi ne abbiamo presi 160.000: senza CD avrebbe vinto Berlusconi. Questo dice qualcosa a qualcuno???).

In Ancona ci si affidi a un candidato sindaco di valore ed esterno ai partiti: Pacetti l'ho indicato per primo e va benissimo, ma anche Pigliapoco è una bella idea: ma ce ne sono a dozzine fuori e dentro i partiti. Qualcuno ricorda cosa dicevamo come IDV prima e come Centro Democratico poi? fusioni, sinergie, fondi europei, investimenti, infrastrutture, solidarietà, rendite dalle partecipate amministrate bene, collaborazione con le PMI e le loro associazioni, buoni amministratori (la famosa giunta di qualità di Ancona mai vista.....). Chissà che sull'orlo del baratro e un attimo prima di essere spazzati via qualcuno non ci dia retta???


   

da David Favia
Centro Democratico





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-02-2013 alle 17:29 sul giornale del 28 febbraio 2013 - 2472 letture

In questo articolo si parla di politica, ancona, david favia, idv, centro democratico

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/J2b





logoEV