counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > ATTUALITA'
comunicato stampa

Potenziamento dei servizi telematici, nelle Marche si parte dall’intesa con i Consulenti del Lavoro

1' di lettura
1801

Agenzia delle Entrate

Semplificare, velocizzare e rendere efficiente il rapporto tra Fisco e contribuenti attraverso un maggiore utilizzo delle procedure telematiche. E’ questo l’obiettivo dell’intesa siglata oggi dal Direttore regionale dell’Agenzia delle Entrate delle Marche, Giovanna Alessio, e i Presidenti degli Ordini dei Consulenti del Lavoro delle cinque province della regione.

L’Accordo odierno apre la strada alla sottoscrizione di successive intese che troveranno compimento in un breve arco temporale, con l’adesione al protocollo di altri Ordini e Associazioni di categoria operanti nel territorio marchigiano.

Obiettivo dell’intesa è l’incremento nell’utilizzo dei servizi telematici da parte degli iscritti al fine di razionalizzare l’afflusso dell’utenza presso gli Uffici dell’Agenzia. Gli Ordini infatti si impegnano a promuovere l’utilizzo del canale telematico denominato “Civis” e della Posta elettronica certificata limitando l’accesso agli Uffici alle sole questioni non risolvibili per via telematica.

L’Agenzia si impegna a fornire risposta alle richieste di assistenza inviate telematicamente entro un massimo di 10 giorni lavorativi, mentre, per le questioni non risolvibili con la procedura web, l’Agenzia fornisce assistenza prioritaria, presso l’Ufficio territoriale, con appuntamento prenotabile tramite un canale riservato, denominato “Cup Convenzioni” accessibile dalla piattaforma Entratel.

Sarà istituito, inoltre, un osservatorio regionale per monitorare l’efficacia dell’intesa e per gestire eventuali problematiche connesse all’erogazione e fruizione dei servizi fiscali.



Agenzia delle Entrate

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-02-2013 alle 17:04 sul giornale del 23 febbraio 2013 - 1801 letture