counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Fano: controlli dei carabinieri, diverse denunce per droga, alcol e furti

1' di lettura
2068

carabinieri fano

I carabinieri di Fano, nel corso di servizi straordinari di sorveglianza del territorio, hanno controllato più di 240 veicoli, identificato circa 300 persone ed ispezionato diversi casolari disabitati, alcuni di questi occupati da stranieri senza fissa dimora.

A Fano, un 40enne ed un 25enne sono stati denunciati in stato di libertà per guida in stato di ebbrezza, ad entrambi è stata ritirata la patente di guida. A Sant’Orso di Fano i carabinieri di Marotta e Saltara hanno fermato una Bmw con a bordo due pregiudicati albanesi ed una 22enne fanese, già nota alle forze dell'ordine, in possesso di quasi 5 grammi di cocaina pronta per lo spaccio. Nei confronti della ragazza è scattata la denuncia per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio, subito sequestrato il quantitativo di droga rinvenuto.

I carabinieri di Marotta hanno denunciato un pregiudicato 48enne marocchino per furto aggravato di due radiatori per auto all’esterno di un'officina meccanica di Fano. La refurtiva, del valore di circa 100 euro, è stata recuperata e restituita al legittimo proprietario.

A Fossombrone i carabinieri hanno denunciato per violazione di domicilio tre pregiudicati albanesi senza fissa dimora che da alcuni giorni occupavano abusivamente una camera presso un agriturismo della zona. Nei confronti dei tre ragazzi di 23, 28 e 24 anni, specializzati nella commissione di reati contro il patrimonio e non dediti ad alcuna attività lavorativa, è scattata anche la segnalazione alla Questura di Pesaro per l’espulsione dal territorio nazionale. Due di loro sono stati trasferiti al centro di identificazione ed espulsione di Bologna per il rimpatrio nel paese di origine.



carabinieri fano

Questo è un articolo pubblicato il 18-02-2013 alle 09:10 sul giornale del 19 febbraio 2013 - 2068 letture