counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CULTURA
comunicato stampa

Fabriano: educare insieme, continuano gli incontri

2' di lettura
1583

famiglia

Proseguono gli incontri per genitori ed insegnanti promossi dalle associazioni Genitori in crescita, Aimc e Uciim sul rapporto famiglia - scuola - società: altri 4 appuntamenti, al via giovedì 14 febbraio alle ore 18 all’Auditorium dell’Istituto Marco Polo di Fabriano, con l’intervento del Dirigente scolastico Carla Santini sul tema 'La comunicazione scuola – famiglia: dalla nota sul diario al registro digitale'.

Prosegue, con interesse e partecipazione, il ciclo di incontri “Educare insieme”, promosso dalle associazioni Genitori in crescita, Aimc (Associazione italiana maestri cattolici) e Uciim (Associazione professionale cattolica di insegnanti, dirigenti e formatori), sui temi del rapporto tra famiglia, scuola e società nell’educazione delle nuove generazioni, com’è cambiato negli ultimi anni, come gestirlo positivamente e perché è fondamentale una vera e propria alleanza nell’ottica della corresponsabilità educativa.

Il percorso formativo, realizzato con il patrocinio di Regione Marche, Comune di Fabriano, Ats n. 10, la collaborazione del CSV Marche e degli istituti comprensivi Aldo Moro, Imondi Romagnoli e Marco Polo, è gratuito e aperto alla partecipazione di genitori, educatori e insegnanti, dalle scuole materne fino alle medie. Il programma prevede altri quattro incontri settimanali, che riprendono giovedì 14 febbraio alle ore 18 all’Auditorium dell’Istituto Marco Polo di Fabriano, con l’intervento del Dirigente scolastico Carla Santini sul tema “La comunicazione scuola – famiglia: dalla ‘nota’ sul diario al registro digitale”.

Seguiranno: “La gestione dei conflitti nel rapporto genitori - insegnanti - alunni” (21 febbraio), con la partecipazione delle psicologhe Anna Rosati e Laura Cascia; “Come costruire una relazione positiva: i problemi da risolvere insieme” (28 febbraio) con l’intervento della psicologa Cinzia Mion, e infine, l’incontro conclusivo (8 marzo) intitolato “Corresponsabilità educativa: impegno, difficoltà e speranze” con la presenza di Piero Cattaneo, dirigente scolastico e docente universitario. Ai partecipanti verranno rilasciati attestati di frequenza ed è prevista la presenza di babysitter.



famiglia

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-02-2013 alle 19:05 sul giornale del 13 febbraio 2013 - 1583 letture