counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > ECONOMIA
comunicato stampa

Migliora di due livelli il rating di Moody's sui covered bond di Banca Marche

1' di lettura
1621

Banca Marche

L’agenzia di rating Moody’s ha migliorato di due livelli - da Ba2 a Baa3 - il giudizio sui covered bond emessi da Banca Marche. Nel report dell’8 febbraio Moody’s scrive che la decisione di migliorare il rating deriva dalle modifiche delle emissioni di covered bond, che hanno esteso la durata delle garanzie costituite da mutui cartolarizzati.

Grazie al recente “upgrade”, i covered bond di Banca Marche tornano perciò ad essere pienamente finanziabili (“eligible”) dalla Banca centrale europea.

I covered bond sono obbligazioni bancarie garantite, caratterizzate da un profilo di rischio inferiore rispetto a un bond tradizionale. Infatti, la restituzione del capitale e degli interessi ai sottoscrittori dei covered bond viene garantita attraverso il vincolo di una parte dell’attivo patrimoniale della banca - in questo caso i mutui - destinato esclusivamente alla remunerazione e al rimborso del bond.



Banca Marche

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-02-2013 alle 18:40 sul giornale del 12 febbraio 2013 - 1621 letture