counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > ATTUALITA'
comunicato stampa

Ancona e Senigallia: sequestrate sigarette elettroniche non a norma, multe salate oltre 25 mila euro

1' di lettura
2510

sigaretta elettronica

Sequestrate 450 sigarette elettroniche non a norma, multe salate oltre a 25 mila euro. Scatta l'operazione a tutela del consumatore della Guardia di Finanza dorica.

I Finanzieri del Comando Provinciale di Ancona, nell’ambito di una specifica attività volta alla sicurezza dei prodotti e tutela del consumatore, hanno sequestrato 448 articoli fra sigarette elettroniche e accessori. La merce era priva dei dati identificativi sia del produttore che dell'importatore, nonché di indicazioni in lingua italiana relativa ai materiali utilizzati, come previsto dalle leggi in materia dal Codice del Consumo.

La merce era in vendita presso due esercizi commerciali: uno ad Ancona e l'altro a Senigallia. La Guardia di Finanza ricora che il commercio di prodotti non conformi agli standard di sicurezza può costituire un serio pericolo per la salute del consumatore, specie in settori come questo nel quale si propongono sostitutivi per la dipendenza dal fumo. Un fenomeno sempre più diffuso, quest'ultimo, anche con vendite in franchising.

A fronte del sequestro dei prodotti e delle violazioni constatate i titolari dell’esercizio commerciale dovranno pagare una multa "salata" fino ad un massimo di 25.823 euro.



... sigaretta elettronica


sigaretta elettronica

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-02-2013 alle 13:03 sul giornale del 05 febbraio 2013 - 2510 letture