counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > ATTUALITA'
comunicato stampa

UAAR: politiche 2013, alcune domande sui temi laici per i candidati marchigiani

1' di lettura
1721

UAAR

Mentre nell’opinione pubblica cresce la contrarietà verso gli alti costi della Chiesa, in un regime identificato come privilegiato e matura una sensibilità aperta verso i nuovi diritti, la politica frena e l’informazione tace.

Oltre a quello economico c’è un altro “spread” che separa l’Italia dal resto dell’Europa: quello dei Diritti Civili, della Laicità dello Stato, del pluralismo di pensiero e della libertà di scelta dei cittadini.

Il Circolo di Ancona dell’UAAR, Unione Atei ed Agnostici Razionalisti, propone 15 quesiti ai candidati per le elezioni politiche 2013. Per esprimere al meglio il loro voto, le elettrici e gli elettori hanno il diritto di conoscere le posizioni politiche dei candidati sulle questioni della fecondazione assistita, dei diritti LGBT, del fine vita, delle politiche in materia di libertà di coscienza, tutti temi cari all’UAAR. Per la stessa ragione invitiamo gli organi di informazione locali a dare massimo risalto a questa iniziativa. E’ ora che i nostri politici comprendano che esiste anche un “VOTO LAICO” e pertanto li invitiamo a rispondere alle nostre domande.

Il questionario è scaricabile dal sito del Circolo UAAR di Ancona (www.uaar.it/ancona), dove verranno pubblicate tutte le risposte dei candidati.



UAAR

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-01-2013 alle 18:47 sul giornale del 01 febbraio 2013 - 1721 letture