Civitanova: Tragico incidente di caccia, muore un 66enne

cacciatori 1' di lettura 03/01/2013 - Ha perso la vita a causa di un tragico incidente di caccia, Giuliano Morbiducci, 66enne civitanovese. L'uomo si trovava col figlio ed altri due amici nelle campagne abruzzesi in zona Vicoli (Pescara).

Sembra che l'uomo sia scivolato in un dirupo a causa del terreno viscido e nel tentativo di risalire abbia accidentalmente azionato il suo fucile beretta dal quale é partito il colpo fatale che lo ha raggiunto in pieno petto. I compagni di caccia non hanno potuto far altro che assistere inermi alla scena e chiamare immediatamente i soccorsi che peró sono risultati inutili.

Il 118 ha potuto solo constatare il decesso del 66enne. Sul luogo dell’accaduto anche i carabinieri di Penne (Pescara), il medico legale e il magistrato di turno. Morbiducci era un ex artigiano del settore calzaturiero. Lascia moglie e due figli.






Questo è un articolo pubblicato il 03-01-2013 alle 19:45 sul giornale del 04 gennaio 2013 - 2134 letture

In questo articolo si parla di cronaca, caccia, incidente, carabinieri, civitanova marche, pescara, 118, morte, cacciatori, elisa tomassini, giuliano morbiducci

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/HRE