Ancona: Droga, un arresto ed una denuncia. A mettere a segno l'operazione la Squadra Mobile

hashish 2' di lettura 21/12/2012 - Droga: un arresto ed una denuncia. A mettere a segno l'operazione la Squadra Mobile di Ancona. Inequivocabile la fiorente attività di spaccio.

Altro giro di vite contro lo spaccio di droga. I Poliziotti della Squadra Mobile di Ancona, nella mattinata di giovedì, hanno tratto in arresto un cittadino tunisino, il clandestino 34enne G.F., mnetre il 36enne K.G. veniva denunciato. Già dalle prime ore del mattino gli Agenti in borghese della narcotici si erano appostati sotto presunta casa di G.F. come già stavano facendo da qualche giorno. Gli indizi di una fiorente attività di spaccio erano evidenti e inequivocabili: numerose visite da parte di giovani dall’aspetto non rassicurante a tutte le ore del giorno e della notte, nonché frequenti uscite e rientri di K.G. e del suo recente ospite G.F.

Fulminea e chirurgica l’operazione della Mobile: dopo aver irrotto all’interno dell’appartamento i due tunisini sono stati trovati distesi in un giaciglio provvisorio allestito nel locale soggiorno. Immediatamente, appena capito che si trattava di una perquisizione, G.F. prendeva da sotto il materasso due involucri e tentava di ingerirli, riuscendone solo con uno. K.S., invece, non riusciva a far sparire i suoi 10 gr di hashish diviso in tre involucri che venivano sequestrati. Mentre per recuperare il secondo involucro ingerito da G.F. si ricorreva ai presidi ospedalieri.

In tutto il tunisino risultava detentore di una decina di grammi di Eroina ai fini di spaccio che veniva sequestrata insieme alla somma di 3600 euro, provento della fiorente attività di spaccio intrapresa dai due tunisini. G.F. in stato di arresto rimaneva ristretto nelle celle di Sicurezza della Questura a disposizione della Procura della Repubblica in attesa della direttissima mentre K.G veniva deferito in stato di libertà.






Questo è un articolo pubblicato il 21-12-2012 alle 18:01 sul giornale del 22 dicembre 2012 - 1741 letture

In questo articolo si parla di cronaca, droga, ancona, hashish, laura rotoloni





logoEV