counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Senigallia: attentato incendiario a Nives Bigelli, fermato un uomo a Pesaro

1' di lettura
2587

Un uomo è stato fermato dalla Polizia con l'accusa di essere il responsabile dell'atto incendiario che aveva come bersaglio Nives Bigelli dell'Euromarmi e la sua famiglia.

La Questura di Ancona, che mantiene al momento il massimo riserbo sulla vincenda, ha annunciato ultieriori dettagli non appena il magistrato convaliderà il fermo della persona in questione previsto per venerdì mattina.

L'atto incendiario era avvenuto lunedì notte ai danni dello stabile di via del Molinello, all'interno del quale vive Nives Bigelli. Un rituale anche macabro (con un coniglio sgozzato appeso all'ingresso) con la distribuzione di volantini con scritte ingiuriose nei confronti della donna.

L'uomo, che avrebbe agito per motivi passionali, è stato fermato giovedì a Pesaro.



Questo è un articolo pubblicato il 29-11-2012 alle 13:42 sul giornale del 30 novembre 2012 - 2587 letture