counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Jesi: malmena la moglie ed i figli, 44enne denunciato

1' di lettura
2412

Carabinieri di Jesi

I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Jesi, son dovuti intervenire mercoledì sera alle 20.30 circa in un’abitazione del centro storico chiamati sul posto da un cittadino che segnalava un’aggressione in corso con urla e rumori di piatti rotti.

I militari giunti prontamente hanno constatato come D.A., marocchino di 44 anni, avesse percosso la moglie, connazionale di 52 anni, ed i suoi due figli minorenni, rispettivamente di 17 e 13 anni, per futili motivi.

Fatto allontanare l’uomo, denunciato a piede libero all’Autorità Giudiziaria per i reati di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali aggravate, i carabinieri hanno accompagnato in ospedale, dove sono stati curati e giudicati guaribili in pochi giorni, la donna ed i ragazzi, purtroppo in passato già vittime di analoghi episodi.



Carabinieri di Jesi

Questo è un articolo pubblicato il 29-11-2012 alle 20:46 sul giornale del 30 novembre 2012 - 2412 letture