counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > POLITICA
comunicato stampa

Sel: primarie, 'Evento mediatico costruito su scontro Bersani e Renzi. Bene per Vendola anche nelle Marche'

1' di lettura
1714

Vendola ad Ancona

Anche nelle Marche la coalizione di Centro-Sinistra ha segnato un grande successo di partecipazione ai seggi delle primarie. Sono 92.412 i cittadini che il 25 novembre si sono recati nei seggi delle primarie.

Il Coordinamento regionale di SEL ringrazia sentitamente i 13.108 elettori, pari al 14,4% che hanno espresso il loro sostegno a Nichi Vendola.

Si tratta di un risultato positivo e non scontato se lo si analizza nel contesto in cui si sono svolte le consultazioni, cioè dentro ad un evento mediatico costruito sullo scontro tra Bersani e Renzi e, dunque, di fatto come fossero le primarie del PD e non del Centro-sinistra. Vogliamo sottolineare anche che nelle città più grandi e, soprattutto nei capoluoghi di Provincia, l'affermazione di Vendola sfiora il 20% e in alcuni casi come a Fermo quali il 23%.

Ora come dice Vendola, Bersani dovrà esprimere un “programma di sinistra” se vorrà conquistare i consensi ottenuti dal leader di SEL che, tuttavia, sono del tutto liberi e senza alcun vincolo. Intanto i volontari di SEL che si sono impegnati nei seggi e negli uffici elettorali continueranno il loro impegno affinchè tutto proceda come è stato fino ad ora, nella maniera più regolare e serena possibile.



Vendola ad Ancona

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-11-2012 alle 14:19 sul giornale del 28 novembre 2012 - 1714 letture