counter
SEI IN > VIVERE MARCHE >

Civitanova: Assalto all'Unicredito ma la cassaforte é bloccata, in fuga i rapinatori

1' di lettura
1717

allarme

Tentativo di rapina ben congegnato ma finito male all'Unicredit di Civitanova Marche dove martedí mattina gli impiegati hanno trovato i malviventi ad attenderli.

Due banditi armati di pistola sui erano infatti introdotti durante la notte nell'istituto di credito di via Dante Alighieri, sembra grazie ad un foro nella parete. All'apertura della banca hanno minacciato gli impiegati intimando al cassiere di aprire la cassaforte. Momenti di terrore nell'edificio ma la serratura a combinazione era bloccata, e i rapinatori, che avevano il volto coperto da passamontagna, hanno dovuto rinunciare al colpo.

I due sono scappati anche grazie alla complicitá di un terzo uomo che li attendeva a bordo di una Fiat Uno targata Teramo, parcheggiata poco distante. Le autoritá stanno al momento indagando anche grazie all'ausilio di posti di blocco nella speranza di poter rintracciare il veicolo con a bordo i tre rapinatori.



allarme

Questo è un articolo pubblicato il 20-11-2012 alle 21:14 sul giornale del 21 novembre 2012 - 1717 letture