counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Macerata: giovane donna incinta accoltellata al ventre, muore il bimbo

1' di lettura
3348

Ambulanza

Incinta al settimo mese, una ragazza di 25 anni ha perso il bimbo che portava in grembo, dopo essere stata accoltellata alla pancia.

L'orribile aggressione è avvenuta nella notte tra venerdì e sabato a Piediripa di Macerata. La vittima, romena, lavorava come ballerina in un night della zona ed abitava da sola in un appartamento di via Cluentina. Una pattuglia della polizia l'ha trovata verso le due di notte mentre vagava in strada, ferita e in stato confusionale. Gli agenti l'hanno portata subito in ospedale, ma per il piccolo non c'è stato niente da fare: la coltellata l'ha raggiunto alla testa, uccidendolo sul colpo.

La giovane donna non è in pericolo di vita, ma le sue condizioni risultano comunque abbastanza serie. Ancora in stato di choc, non ha ancora potuto raccontare cosa sia successo, chi l'abbia così ferocemente aggredita. E' molto probabile però che chiunque sia stato avesse la precisa intenzione di colpire ed uccidere il nascituro.



Ambulanza

Questo è un articolo pubblicato il 18-11-2012 alle 17:02 sul giornale del 19 novembre 2012 - 3348 letture