counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Civitanova: Sparatoria in zona stadio, arrestata banda di presunti rapinatori

1' di lettura
2659

Posto di blocco dei Carabinieri

Una ventina di carabinieri in borghese e con il volto coperto da passamontagna hanno fatto irruzione in un appartamento in via Monfalcone a Civitanova Marche intervenendo all'interno di una riunione di una banda di albanesi sospettati di aver messo a segno rapine in villa e furti nella zona

Sembra che il blitz non sia stato casuale ma risultato da un'indagine in corso dell'arma. L'irruzione ha provocato un fuggi fuggi e una mezzora circa di inseguimenti e spari in aria, scene da film che hanno spaventato i passanti e i residenti.

I presunti rapinatori infatti hanno tentato di reagire al fermo e di darsi alla fuga: uno si è gettato da un balcone e un altro è riuscito a scappare a piedi, ma è stato intercettato poco dopo dai militari, che hanno esploso vari colpi di arma da fuoco in aria.Cinque le persone portate infine in caserma, quattro uomini e una donna.



Posto di blocco dei Carabinieri

Questo è un articolo pubblicato il 16-11-2012 alle 22:19 sul giornale del 17 novembre 2012 - 2659 letture