counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Ancona: si spaccia per proprietario di casa ed i Carabinieri lo arrestano per furto

1' di lettura
2333

Carabinieri di notte

'Sono il proprietario di casa, cosa volete?'. Ha risposto così un giovane albanese ai militari. Ma i Carabinieri non gli credono e fanno irruzione. Arrestato ladro d'appartamento. E' successo in via Esino ad Ancona.

Una risposta pronta, ma non tanto efficace da ingannare i Carabinieri della Radiomobile intervenuti sul posto dopo la segnalazione di un vicino che aveva notato strani movimenti nell'abitazione in questione.

Erano circa le 18.45 di venerdì, quando i militari si sono appostati proprio davanti al balcone di quella casa, in via Esino, é qui che notavano un giovane uscire dall'appartamento. Ma non dalla porta di casa, come un avrebbe fatto il 'vero' proprietario di casa, ma dal bensì balcone, fortunatamente al primo piano.

Ed alla vista dei Carabinieri ed alla domanda di cosa stesse facendo il giovane non ha esistato a rispondere: "Sono il proprietario di casa, cosa volete?". Non sapendo poi giustificare la sua presenza i Carabinieri notavano segni di effrazione sulla finestra. Scatta la fuga con tanto di inseguimento.

Bloccato e immobilizzato immediatamente l'uomo cercava di divncolarsi con calci e spintoni. Il tutto senza successo. Si tratta di KACAJ EUGEN, un albanese 31enne. Per lui nulla da fare: arrestato. L'accusa per lui é tentato furto in abitazione, nonché resistenza a pubblico ufficiale.





Carabinieri di notte

Questo è un articolo pubblicato il 10-11-2012 alle 11:56 sul giornale del 12 novembre 2012 - 2333 letture