counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > ATTUALITA'
comunicato stampa

Montecassiano: vicenda Fornace Smorlesi, il punto della situazione in Regione

2' di lettura
2199

regione marche

Si è tenuta mercoledì mattina presso l’assessorato regionale al Lavoro un incontro tra Sindacati , Regione e vertici aziendali per fare il punto della situazione che sta interessando la Fornace Smorlesi di Montecassiano.

Un’ azienda storica, fondata nel 1890, che conta 45 dipendenti e che sta attraversando momenti di forte difficoltà sia dal punto di vista finanziario che di crisi di mercato.

All’incontro erano presenti oltre all’assessore al Lavoro Marco Luchetti, le Organizzazioni sindacali CGIL CISl e UIL di categoria, l’UGL le RSU e la proprietà dela Fornace.

I Sindacati hanno espresso forte preoccupazione sulle prospettive dell’Azienda, chiedendo un percorso preciso di tutela dei lavoratori oltre che di conoscere in tempi brevi la reale volontà dell’azienda in considerazione dell’imminente scadenza del 31 dicembre della cassa integrazione straordinaria.

Da parte dell’Azienda, rappresentata dai signori Cesarini e Vecchioni, è stata illustrata la situazione di crisi del mercato aggravata anche dai danni subiti per le forti nevicate dello scorso anno, ma è stata ribadita in ogni caso la ferma volontà di recuperare le condizioni precedenti, di non avere intenzione di chiudere oltre che naturalmente di avere a cuore il futuro dei lavoratori. Ma i vertici aziendali hanno anche chiesto di poter far conto sul sostegno e la disponibilità da parte di tutti per riportare la situazione alla normalità.

L’assessore Luchetti, esprimendo anche lui preoccupazione per la situazione attuale, si è però detto confortato dalla positiva volontà dell’Azienda di non chiudere ma di attivare percorsi che possano risolvere la difficile situazione attuale. Per questo ha chiesto all’Azienda di presentare entro venti giorni un Piano Industriale che garantisca una certezza del futuro e si è impegnato, sulla base di questo strumento di definizione delle linee strategiche aziendali, a mettere in campo tutte le azioni di tutela che la Regione potrà agevolare.

L’incontro si è concluso con l’intesa unanime di rivedersi all’inizio di dicembre per discutere del Piano Industriale e decidere così insieme a tutti i soggetti interessati i percorsi più idonei per trovare soluzioni praticabili in tempi brevi a tutela del lavoro.



regione marche

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-11-2012 alle 18:15 sul giornale del 08 novembre 2012 - 2199 letture