counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Macerata: si finge un amico del nipote per tentare di truffare due anziane, indaga la Polizia

1' di lettura
1797

Smartphone, Iphone, tecnologia

Si finge un amico del nipote di due anziane signore per entrare in casa. Le due donne però non cadono nel 'tranello' e costringono l'uomo alla fuga.

La Volante della Questura di Macerata è intervenuta in via Dei Velini dove due sorelle di 80 e 83 anni riferivano di essere state vittime di una tentata truffa da parte di un uomo descritto come un giovane sui quarant’anni, capelli biondi, stempiato che parlava con accento campano.

L'uomo, dopo aver avvicinato una delle due donne, entrava in casa con la scusa di essere un amico del nipote e di dover lasciare, in accordo con lui, un telefono cellulare I-Phone. Per rendere credibile la cosa, l'uomo avrebbe anche finto una conversazione telefonica con il nipote della donna proprio in quel momento. Quando la vittima non ha riconosciuto la voce del proprio nipote, ha chiesto maggiori spiegazioni all'uomo che improvvisamente si è alzato ed è uscito dalla casa delle due donne.



Smartphone, Iphone, tecnologia

Questo è un articolo pubblicato il 08-11-2012 alle 00:32 sul giornale del 08 novembre 2012 - 1797 letture