counter

Castelfidardo: in banca per ritirare assegno smarrito, arrestato un giovane liberiano residente

Castefidardo 1' di lettura 30/08/2012 - Arrestato un uomo sorpreso nei giorni scorsi mentre tentava di incassare un assegno di 250 euro presentando una carta d’identità falsa.

Si tratta di T. A., 25enne di origine liberiana residente ad Ancona. Il giovane si sarebbe infatti presentato ad uno sportello di una filiale della Cassa di Risparmio di Loreto con un assegno il cui smarrimento era stato denunciato pochi giorni prima.

L’uomo ha anche cercato di mascherare la sua identità presentando un documento di riconoscimento contraffatto e anch’esso risultato poi smarrito. I Carabinieri hanno così aperto un’indagine sul liberiano per i reati di appropriazione indebita e sostituzione di persona.






Questo è un articolo pubblicato il 30-08-2012 alle 15:05 sul giornale del 31 agosto 2012 - 1393 letture

In questo articolo si parla di cronaca, castefidardo, emanuele barletta, cronaca osimo, cronaca castelfidardo, carabinieri osimo, cronaca marche, carabinieri castelfidardo, arresto castelfidardo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/Dh6





logoEV
logoEV