counter

Falconara: sequestrate tre discariche abusive, tra i rottami anche l'amianto

discarica 1' di lettura 29/08/2012 - Maxi sequestro della Guardia di Finanza: scoperte tre discariche a cielo aperto a Falconara, sia in via Castellaraccia che in via delle Saline. Tra i rottami anche l'amianto.

La Guardia di Finanza di Ancona mette a segno il colpo e sequestra tre pericolose discariche a Falconara. Tutte abusive e a cielo aperto due in via Castellaraccia e l'altra in via delle Saline.

Le prime due discariche, in via Castellaraccia, di circa 45 metri quadrati erano state adibite allo smaltimento illecito di circa 500 kg di rifiuti. Tra questi pneumatici, cartoni da imballaggio, frigoriferi, tubi idraulici, ecc.

Ma é nella terza discarica abusiva, in via delle Saline, che é stato rinvenuto un pericoliso materiale: grosse lastre in cemento-amianto ammassati assieme ai rifiuti di mobilio per un totale di circa 100 Kg.

Intanto sulla vicenda é stata aperta un'indagine, né sono mancati tutti i procedimenti del caso: dallo smaltimento dei rifiuti alla per la ricerca dei responsabili.


di Annalisa Capone
redazione@vivereancona.it





Questo è un articolo pubblicato il 29-08-2012 alle 19:00 sul giornale del 30 agosto 2012 - 1445 letture

In questo articolo si parla di cronaca, falconara, discarica, vivereancona, Annalisa Capone, discariche abusive

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/Dhe





logoEV
logoEV