counter

Ancona: tre salvataggi a bordo dello 'Squalo' per la squadra nautica della Polizia

squadra nautica con lo 'squalo' 1' di lettura 27/08/2012 - Particolarmente intensa, nel fine settimana, l'attività degli uomini della Squadra Nautica della Questura di Ancona. Tre salvataggi in mare.

Anche per la Polizia lo scorso week-end é stato intenso anche per mare. Gli Agenti della Volante del mare, diretti dal Vice Questore Aggiunto, Cinzia Nicolini, a bordo dello "Squalo", un natante in dotazione alla Polizia dorica, già nella mattinata di domenica avevano dato i primi avvisi ai diportisti presenti in mare: Portonovo, Mezzavalle, Sirolo e non solo. Tutti avvertiti a riportarsi agli ormeggi abituali causa previsioni meteo avverse: una forte burrasca in arrivo.

Né é mancato un soccorso in mare, in tarda mattinata, infatti, la volante, con mare forza 7 ed onde alte 4/5 metri, ha provveduto a soccorrere una barca da diporto in difficoltà a largo di Portonovo. Due le persone a bordo portate in salvo. Anche se il salvataggio non é stato semplice causa condizioni proibitive del mare che hanno messo a dura prova non solo i soccorsi, ma anche la stessa incolumità dei soccoritori. Fortunatamente si é riusciti, grazie all'intervento della Polizia a a raggiungere, in circa 2 ore, il Porto di Ancona dove l'imbarcazione é stata messa in sicurezza.

Né sono mancati altri due casi: due imbarcazioni da diporto, rimaste in panne a circa 400 metri dalla costa. Una volta raggiunte sono state aiutate ad ormeggiare nel Porto dorico.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-08-2012 alle 17:06 sul giornale del 28 agosto 2012 - 1604 letture

In questo articolo si parla di attualità, polizia, ancona, squalo, laura rotoloni, squadra nautica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/DbG





logoEV
logoEV