counter

Monteprandone: arrestati per estorsione tre uomini

Carabinieri 1' di lettura 23/08/2012 - Estorcevano denaro e oro a soggetti deboli, frequentatori assidui di una sala per scommesse a Monteprandone.

Per questo tre uomini, un 35enne di Gallarate, un 33enne di Barletta, entrambi presi a Monteprandone, e un 25enne di Mugnano di Napoli bloccato a Cirò Marina, sono stati arrestati dai carabinieri per estorsione.

Le indagini, condotte dai militari del nucleo investigativo di Ascoli sotto la direzione del sostituto procuratore Carmine Pirozzoli, hanno permesso di appurare che il trio ha costretto, con ripetute minaccie, almeno sei persone a consegnare denaro ed oggetti in oro per un valore complessivo di circa 50mila euro. I tre sono ora rinchiusi nelle carceri di Ascoli Piceno e Crotone.






Questo è un articolo pubblicato il 23-08-2012 alle 18:42 sul giornale del 24 agosto 2012 - 1596 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, monteprandone, estorsione, marco vitaloni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/C6D





logoEV
logoEV