counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Sant'Elpidio: rapina con aggressione in una villa di Cascinare, arrestato uno dei responsabili

1' di lettura
1665

Arresto
Recluso nel carcere di Marino del Tronto per altri reati, un 47enne romeno residente a Folignano è stato ora raggiunto da un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip di Fermo Marcello Cozzolino su richiesta del pm Raffaele Iannella.

E.B., che ora deve rispondere dei reati di rapina in concorso, lesioni personali e porto abusivo di armi, sarebbe stato individuato quale uno dei responsabili della rapina avvenuta a gennaio in una villa di Cascinare a Sant’Elpidio a Mare.

In quell’occasione, il 47enne e i suoi complici (ancora da identificare) avrebbero percosso brutalmente la proprietaria della villa davanti ai suoi 3 figli per farsi aprire la cassaforte. Prelevati i gioielli e 10 mila euro in contanti i malviventi si erano poi dati alla fuga.



Arresto

Questo è un articolo pubblicato il 23-08-2012 alle 00:16 sul giornale del 23 agosto 2012 - 1665 letture