counter

Fano: carabinieri arrestano due rapinatori, blitz di 30 uomini

1' di lettura 21/08/2012 - Un vero e proprio blitz in grande stile quello che ha permesso ai Carabinieri, martedì pomeriggio, di catturare due pericolosi rapinatori. 30 militari, ben appostati da diverso tempo, sono saltati addosso ai due rapinatori un attimo prima che entrassero in banca.

Alla base di tutto c'è un grande lavoro d'indagine che ha visto coinvolti i Carabinieri di Fano, Riccione e Pesaro. Da tempo i due malviventi, un 47enne e un 50enne entrambi umbri, erano seguiti e i loro spostamenti venivano costantemente registrati dagli investigatori.

Gli inquirenti erano riusciti a prevedere, con diversi giorni di anticipo, il colpo che i due avrebbero effettuato oggi pomeriggio alla filiale della Carifano in viale Einaudi. Così i militari sono arrivati con largo anticipo e si sono nascosti nei dintorni della banca, ad un certo punto da una Y10 - poi risultata rubata - e una BMW sono saltati fuori i due rapinatori che hanno prontamente indossato una calzamaglia per coprire il volto. I due però hanno avuto a malapena il tempo di fare qualche passo che subito i 30 militari sono saltati fuori bloccandoli in pochi secondi.

I due soggetti sarebbero ritenuti pericolosi dalle forze dell'ordine, i carabinieri avrebbero poi trovato nella disponibilità dei due una pistola ed un coltello a serramanico. Entrambi sono accusati di una lunga lista di rapine e nei loro piani ci sarebbero stati diversi altri colpi.






Questo è un articolo pubblicato il 21-08-2012 alle 19:49 sul giornale del 22 agosto 2012 - 1708 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, arresto, blitz, malviventi, alberto bartozzi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/C1T





logoEV
logoEV