counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Civitanova: sfugge al controllo dei genitori e cade sul braciere ardente, lesioni gravi per un bimbo

1' di lettura
1572

centro ustionati
Un bimbo di due anni e mezzo sfugge al controllo dei genitori, si avvicina ad un braciere ardente e vi cade sopra procurandosi lesioni gravi di secondo e terzo grado.

Il piccolo, che si trovava sulla spiaggia di Civitanova con i genitori e un gruppo di amici per una cena, sarebbe sfuggito al controllo dei genitori e per cause accidentali sarebbe caduto sul braciere.

Soccorso dai genitori è stato trasportato all’ospedale di Civitanova dove i medici, viste le ustioni di secondo e terzo grado su tutto il corpo, hanno disposto il trasferimento all’ospedale grandi ustionati di Cesena.



centro ustionati

Questo è un articolo pubblicato il 22-08-2012 alle 00:15 sul giornale del 22 agosto 2012 - 1572 letture