counter

Loreto: si fingevano finanzieri e rapinavano gli automobilisti, denunciati due uomini

Carabinieri 1' di lettura 17/08/2012 - Individuati ed arrestati a Loreto due uomini responsabili di alcune rapine tra Civitanova Marche e Loreto, lungo la Strada Statale 16.

Si tratta di R. E. (nato nel 1987, residente ad Osimo e pregiudicato) e S. L. A. (originario di Foggia, 32 anni, residente a Civitanova Marche ed anche lui con precedenti penali). Secondo le indagini delle forze dell’ordine, i due malviventi avrebbero messo a segno diversi colpi fingendosi finanzieri e rapinando automobilisti con il pretesto di un controllo.

L’ultima vittima un anziano 76enne residente a Loreto Stazione, fermato lo scorso 13 agosto e derubato di portafogli e di un orologio pregiato dopo una richiesta di controllo dei documenti.

I due malfattori sono stati denunciati per rapina impropria in concorso.






Questo è un articolo pubblicato il 17-08-2012 alle 12:55 sul giornale del 18 agosto 2012 - 1514 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, emanuele barletta, notizie osimo, cronaca osimo, notizie loreto, cronaca loreto, carabinieri osimo, carabinieri loreto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/CTt





logoEV
logoEV