counter

Pesaro: riti satanici e diffamazioni, le proprietarie dello 'Stallo' sporgono denunce e querele

Stallo di Candelara 1' di lettura 09/08/2012 - Il legale delle proprietarie dello Stallo di Candelara ci ha inviato una dichiarazione in merito a episodi che si sono verificati negli ultimi mesi a danno delle Sig.re Ricciarini Marie Rose e De Biagi Laura.

L'avvocato Elena Fabbri, legale delle proprietarie dello Stallo dichiara: "Le proprietarie dello “Stallo” di Candelara, noto centro di volontariato per il recupero e l’adozione di cani randagi, maltrattati o destinati alla soppressione, ormai da mesi sono tormentate con attacchi sia di carattere personale sia nei confronti della loro attività. Le mie Clienti hanno dovuto subire ogni tipo di ingiuria e diffamazione anche a mezzo internet, sono state creati eventi su social network nell’intento di screditare il loro operato e vi sono intere conversazioni nelle quali le signore vengono insultate con terminologie e fraseggi da definirsi eufemisticamente coloriti."

"Inoltre, l’azione offensiva nei loro confronti si è spinta sino a contattare veterinari e sindaci nell’intento di ostacolare qualsiasi tipo di aiuto e di collaborazione da parte di questi ultimi. Addirittura proprio lo spazio antistante l’abitazione delle Sig.re Ricciarini Marie Rose e De Biagi Laura è diventato teatro di riti satanici, con tanto di candele nere, situazione che ha creato senza dubbio sconcerto ed incredulità. Si è ritenuto indispensabile alla luce dei suddetti eventi ricorrere alle Autorità Giudiziarie competenti affinchè vengano puniti i colpevoli di tali comportamenti persecutori, soprattutto nella speranza che le mie Assistite possano finalmente ritrovare la serenità ormai da tempo perduta."






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-08-2012 alle 16:32 sul giornale del 10 agosto 2012 - 2415 letture

In questo articolo si parla di cronaca, pesaro, candelara, diffamazione, roberta baldini, cani randagi, stallo, stallo pesaro, stallo di candelara, Marie Rose Ricciarini, news pesaro, avvocato elena fabbri, di biagi laura, riti satanici





logoEV
logoEV