counter

Basket: Ciampaglia all'Aurora a titolo definitivo

Aurora Basket 2' di lettura 09/08/2012 - Grazie al buon lavoro dei tecnici del proprio settore giovanile, l’Aurora Basket Jesi si sta affermando sempre più tra le Società di riferimento del movimento marchigiano per il reclutamento e l’addestramento dei giovani. L’ultimo ragazzo futuribile che approda alla Fileni Bpa è il 201 centimetri classe 1996 Alessandro Ciampaglia, che è stato acquisito oggi a titolo definitivo proveniente dall’Amatori Basket di San Severino Marche (MC).

Ciampaglia, che già da una stagione era in prestito e si allenava con l’under arancio-blu di riferimento, è senza dubbio uno dei due o tre giocatori più interessanti della regione nella sua annata. Il suo definitivo approdo a Jesi si concretizza ora per i progressi convincenti palesati e con l’auspicio di lavorare insieme ai qualificati allenatori del settore giovanile per continuare il processo di maturazione, nella prospettiva di entrare a far parte in futuro del giro della prima squadra.

L’operazione è frutto del progetto della Società denominato Teammates, che ha già portato ad inserire un 1995 come Federico Bargnesi nel gruppo della Legadue sin dalla stagione scorsa, cosa che avverrà anche in questa alle porte. Anche l’Amatori Basket San Severino Marche dal quale proviene Alessandro Ciampaglia, infatti, fa parte del Teammates, il protocollo tecnico che mira a riunire sotto l’ala aurorina i settori giovanili di molte società “minori” della Marche, per un totale di quasi 2000 giovani atleti seguiti e tenuti sotto costante controllo.

“Sono contento del materializzarsi del passaggio di Ciampaglia – commenta il responsabile dell’area tecnica Stefano Cioppi – perché è il coronamento di un percorso avviato oltre un anno fa. Della sua annata è uno degli atleti fisicamente più interessanti, che si è rivelato avere anche una buona propensione al lavoro e voglia di migliorarsi, che lo aiuteranno a portare a termine il suo percorso di crescita. Inoltre, è motivo di orgoglio il fatto che per avere Alessandro abbiamo battuto la concorrenza di altri club prestigiosi delle Marche, anche del massimo campionato. Ciò grazie all’ottimo progetto Teammates che abbiamo avviato alcuni anni fa e che ha portato a stringere legami, tra gli altri, anche con San Severino. Rapporto che sarà rinforzato la prossima stagione, quando gli allenatori dell’Amatori Basket saranno coinvolti in riunioni tecniche con i nostri, al pari di altri aderenti al progetto Teammates come, ad esempio, Macerata e Tolentino”.

L’Aurora ringrazia l’Amatori Basket San Severino Marche per la per la cooperazione prestata per il raggiungimento dell'accordo.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-08-2012 alle 13:30 sul giornale del 10 agosto 2012 - 1284 letture

In questo articolo si parla di basket, sport, jesi, aurora basket jesi





logoEV
logoEV