counter

San Benedetto: 2300 prodotti contraffatti sequestrati e un commerciante denunciato

Guardia di finanza 1' di lettura 06/08/2012 - La Guardia di Finanza ha scoperto 26 esercizi commerciali su 69 tra Ascoli e Fermo non in regola con il rilascio di scontrini e ricevute fiscali.

I controlli, eseguiti nell’ambito del Piano coordinato di controllo economico del territorio, lungo tutta la costa delle due province ma con particolare attenzione ai comuni di Ascoli Piceno, San Benedetto del Tronto e Porto San Giorgio in occasione del notevole afflusso di residenti e turisti per gli eventi (Giostra della Quintana, “Notte Bianca” e “Notte Rosa”), hanno portato anche al sequestro di 2300 prodotti contraffatti. Tra questi oltre 500 riproduzioni di orologi di molte marche famose come Rolex, Calvin Klein, Guess, Dolce e Gabbana, Chanel, Mont Blanc, Ferrari e Bulgari.

Pertanto una persona è stata denunciata per il reato di abusivismo commerciale.






Questo è un articolo pubblicato il 06-08-2012 alle 19:59 sul giornale del 07 agosto 2012 - 1472 letture

In questo articolo si parla di cronaca, ascoli piceno, porto san giorgio, guardia di finanza, san benedetto, Sudani Alice Scarpini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/CzK





logoEV
logoEV