counter

Falconara: spaccio, scattano le manette due giovani 'pusher'

hashish 1' di lettura 05/08/2012 - Scattano le manette per spaccio a Falconara. In manette, grazie ai Carabinieri, due giovani 'pusher' pizzicati con la droga. Controlli anche al traffico con tanto di 'drug test' ed 'etilomentro'. Bilancio positivo: ritirata una sola patente.

I Carabinieri della Tenenza di Falconara Marittima hanno tratto in arresto, con l'accusa detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, 2 giovani etiopi. Rispettivamente uno di 19 e l'altro di 24 anni. E' dopo una serie di appostamenti ed osservazione nei pressi di uno stabilimento balneare vicino allo scalo ferroviario che i due sono stati tratti in arresto.

E' qui che i Carabinieri hanno bloccato i 'pusher'. Si tratta di due senza fissa dimora e con precedenti. Una volta perquisiti sono stati trovati in possesso rispettivamente di 30 e 21 pezzi di hashish, per un peso complessivo di circa 50 grammi. Scattano così mirati servizi di prevenzione e di controllo alle auto in transito nelle principali arterie di comunicazione.

I militari, avvalendosi degli etilometri e dei "drug-test", hanno effettuato numerosi accertamenti per verificare lo stato psico-fisico degli automobilisti. Bilancio positivo: solo un soggetto denunciato per guida in stato di ebbrezza. Sospesa, pertanto, la patente e sequestrato il mezzo.






Questo è un articolo pubblicato il 05-08-2012 alle 15:40 sul giornale del 06 agosto 2012 - 1299 letture

In questo articolo si parla di cronaca, droga, hashish, laura rotoloni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/CwI





logoEV
logoEV