counter

Riordino delle Province marchigiane, Latini chiede la convocazione di un tavolo tecnico

1' di lettura 01/08/2012 - Presentata mercoledì dal consigliere Latini una mozione in merito riordino delle Province marchigiane che il decreto della spending review impone.

Con la stessa il consigliere Latini richiede con la massima urgenza la convocazione di un tavolo tecnico tra Enti locali ed istituzioni per valutare una strategia comune e concordata, utile affinche la nostra Regione possa presentare una proposta al governo prima che decisa per nostro conto.

Il decreto nel riordino prevede che alcuni comuni possono migrare da una provincia all'altra ed è necessario quindi considerare il rispetto della continuita territoriale oltre che tener conto degli aspetti economico – produttivi del territorio stesso, delle loro tradizioni e dei percorsi storici da cui provengono.

Considerando inoltre che verranno trasferite ai Comuni tutte le funzioni riguardanti le materie di legislazione esclusiva statale già conferire alle province, comportando prospettive di maggiore integrazione funzionale con le funzioni già di competenza comunale.


da Dino Latini
Capogruppo Assemblea Legislativa




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-08-2012 alle 23:26 sul giornale del 02 agosto 2012 - 1805 letture

In questo articolo si parla di politica, osimo, ancona, dino latini, Assemblea legislativa delle Marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/Coh





logoEV
logoEV