counter

Ancona: tentano di rubare motorini allo stadio, scatta la denuncia per tre 17enni

Polizia di Stato generico 1' di lettura 01/08/2012 - Tre diciassettenni colti a rubare motorini allo Stadio. Alla vista degli agenti tentano la fuga, ma per loro nulla da fere: scatta la denuncia.

Era martedì notte quando gli uomini delle Volanti, diretti dal Vice Questore Aggiunto Cinzia Nicolini, durante dei controlli stradali che la Polizia scopriva tre giovani mentre aremggiavano con dei motorini. Erano circa le 4.15 del mattino nel piazzale antistante allo stadio del Conero che si procedeva al controllo di tre. Ma é proprio alla vista degli Agenti che i giovani tentavano la fuga a bordo dei loro motorini zigzagando pericolosamente tra le isole verdi del parcheggio.

Ma una volta raggiunti e bloccati che i giovani venivano sottoposti ad un accurato controllo. Anche i due motorini apparentemente dei giovani erano, invece, stati rubati. Addirittura uno nella stessa notte nei pressi di via Rismondo e l'altro il 27 luglio scorzo in via Bezzecca.

Pertanto i tre giovani, tutti diciassettenni, venivano denunciati per il reato di ricettazione e riaffidati alle rispettive famiglie. Mentre i motorini venivano restituiti ai legittimi proprietari.






Questo è un articolo pubblicato il 01-08-2012 alle 15:58 sul giornale del 02 agosto 2012 - 1165 letture

In questo articolo si parla di cronaca, ancona, laura rotoloni





logoEV
logoEV