counter

Gabicce Mare: sgominata una banda di ladri

Carabinieri 1' di lettura 31/07/2012 - L’impegno dei Carabinieri della Compagnia di Pesaro profuso in questi giorni, principalmente per la repressione dei reati contro il patrimonio ha permesso di raggiungere un altro importante obiettivo operativo. Arrestate due persone ed una terza denunciata.

I militari della Stazione di Gabicce Mare hanno tratto in arresto due persone e denunciata un’altra perché ritenute responsabili di alcuni furti commessi nel comune rivierasco e nella vicina Gradara. I tre sono stati sorpresi la scorsa notte a bordo di una Mercedes classe A rubata qualche giorno fa a Gabicce durante le loro scorribande tra le abitazioni castellane. Durante il controllo i carabinieri hanno rinvenuto all’interno dell’auto la refurtiva poco prima asportata in un parcheggio pubblico del posto. Un cellulare, una carta d’identità, un mazzo di chiavi di un’abitazione e di un ciclomotore appartenenti ad un cittadino di Gabicce che al ritorno presso casa sua si sarebbe sicuramente ritrovato la casa saccheggiata e lo scooter rubato.

Durante il controllo i tre hanno tentato di scappare ma sono stati rapidamente bloccati e ammanettati. Si tratta di tre ucraini residenti nella vicina Cattolica con precedenti specifici. Scattato il provvedimento di fermo per i due maggiorenni (25 e 27 anni) e la custodia in carcere a Pesaro, mentre il minorenne 17enne, è stato denunciato e accompagnato dalla madre. La criminalità dell’est è sempre più presente nel territorio dedita principalmente ai reati contro il patrimonio prediligendo le abitazioni e le autovetture.






Questo è un articolo pubblicato il 31-07-2012 alle 14:56 sul giornale del 01 agosto 2012 - 1329 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, pesaro, gabicce mare, vivere pesaro, rossano mazzoli, notizie pesaro, primo piano, ladri pesaro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/CjR





logoEV
logoEV