counter

Civitanova: muore nel sonno per un mix di droga e farmaci, lo rivela l'autopsia

Medico 1' di lettura 01/08/2012 - Ad uccidere Massimo Cingolani, il 26enne trovato morto dalla madre nel proprio letto dopo una serata con gli amici, sarebbe stato un mix di droga e farmaci.

A stabilirlo sarebbe l'autopsia eseguita dal medico legale Antonio Tombolini su incarico del pm di Macerata Andrea De Feis.






Questo è un articolo pubblicato il 01-08-2012 alle 00:02 sul giornale del 01 agosto 2012 - 1688 letture

In questo articolo si parla di cronaca, Sudani Alice Scarpini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/Ck0

Leggi gli altri articoli della rubrica fatti tragici





logoEV
logoEV