Gabicce mare: aggredisce i genitori per giocare ai videopoker, arrestato 26enne

videopoker 1' di lettura 24/07/2012 - Una vera e propria malattia quella di un giovane di Gabicce, arrestato dai Carabinieri dopo aver assalito i genitori con l'intento di procurarsi mille euro da giocare al videopoker.

I genitori del 26enne si sono visti costretti a chiedere aiuto ai carabinieri perchè aggrediti con violenza da loro figlio che voleva costringerli a farsi dare 1000 euro per giocarseli alle macchinette del video poker. Il giovane è stato arrestato con l'accusa di rapina aggravata.






Questo è un articolo pubblicato il 24-07-2012 alle 09:30 sul giornale del 25 luglio 2012 - 1572 letture

In questo articolo si parla di cronaca, poker, pesaro, arresto, gabicce mare, svago, slot machine, videopoker, riccione, roberta baldini, cronaca pesaro, cvarabinieri di gabicce

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/B1U