Ancona: 'Topi di appartamento' in via Battisti e al Viale, sventati

Polizia di Stato generico 1' di lettura 22/07/2012 - Sventati dai Poliziotti delle Volanti di Ancona, in meno di ventiquattro ore, due furti in appartamento. Ma questa volta i topi di appartamento sono donne.

Sono quattro le donne che venerdì pomeriggio sono state colte in flagranza di reato: nell'atto di commettere un furto in appartamento. Si tratta di due furti distinti nel primo caso si tratta di due giovani donne di origine slava, classe '89 e '90, entrambe in stato interessante, che sono state bloccate proprio mentre cercavano di aprire la porta di ingresso di un'abitazione nei pressi di via Battisti.

E' così che le due venivano portate in Questura e sottoposte ai rilievi per la loro completa identificazione. Denunciate pertanto per tentato furto aggravato in concorso e possesso ingiustatificato di chiavi e grimaldelli.

Nel pomeriggio di sabato, in tarda mattinata, venivano invece fermate altre due donne di origine croata e serba rispettivamente del 1991 e del 1987, colte mentre cercavano di entrare in un'abitazione di un palazzo in Viale della Vittoria. Una volta identificate le giovani sono state denunciate anch'esse per possesso ingiusttificato di chiavi e arnesi da scasso. La più grande di queste ultime é stata tradotta in carcere, perchè gravata da ordine di cattura emesso dalla Procura di Roma in tempi precedenti alla denuncia.






Questo è un articolo pubblicato il 22-07-2012 alle 17:00 sul giornale del 23 luglio 2012 - 1777 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, ancona, furto, laura rotoloni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/BVT