Ancona: detenuto tenta di tagliarsi la gola, sfiorata la tragedia a Montacuto

carcere montacuto 1' di lettura 03/07/2012 - Altro detenuto tenta il suicidio. Sfiorata la tragedia nel Carcere di Montacuto ad Ancona. L'uomo stava per tagliarsi la gola. Necessari diversi punti di sutura.

Stava per tagliarsi la gola il detenuto 36enne di origine nordafricana, quando fortunatamente é stato salvato dagli agenti della polizia penitenziaria in servizio presso la casa circondariale. L'uomo,che deve scontare una pena per droga, si é procurato profondi tagli alla gola, ma anche alle braccia con l'ausilio di un oggetto appuntito.

A scongiurare la tragedia il pronto intervento degli agenti penitenziari in servizio. A diffondere la notizia il Sappe, nella figura del segretario regionale, Aldo Di Giacomo. Per il detenuto é stato necessario il trasporto nell'ospedale Regionale di Torrette di Ancona, dove i medici hanno eseguito le cure del caso. L'uomo se l'é cavata con diversi punti di sutura.






Questo è un articolo pubblicato il 03-07-2012 alle 12:51 sul giornale del 04 luglio 2012 - 1757 letture

In questo articolo si parla di cronaca, ancona, tentato suicidio, carcere montacuto, laura rotoloni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/A8r





logoEV