counter

Sirolo: svaligiano abitazione grazie alla domestica, complici mamma e figlia

Carabinieri di notte 2' di lettura 29/06/2012 - Svaligiano abitazione per circa 12 mila euro grazie alla domestica, 3 arresti a Sirolo. Si tratta di una mamma di loreto in conplicità con la figlia ed un conoscente. I Carabinieri indagano su altri furti.

Erano circa le 12 a Sirolo, quando i militari della Stazione di Numana, dopo una attività investigativa, che i militari intervenivano nella frazione Coppo. I tre soggetti approfittavano della collaborazione domestica, Teresa Alfieri, per introdursi nella facoltosa abitazione svaligiandola di oggetti e monili in oro, ma é proprio mentre caricavano la refurtiva nell'auto, una Renault Twingo, che i tre venivano colti in flagranza di reato dai Carabinieri.

Si tratta dell'operaia pregiudicata Teresa Alfieri, 50enne residente a Loreto, della 26enne nullafacente e pregiudicata Camilla Politi, anche lei di Loreto e del clandestino tunisino 29enne senza fissa dimora, BEN AMAR Housin.

Una bel bottino che avrebbe fruttato ben 12 mila euro tra collane, orecchini, bracciali, orologi di pregio. Fortunatamente la refurtiva veniva recuperata e restituita alla legittima proprietaria. Ma per il terzetto malavitoso nulla da fare: ammanettato e condotto in caserma. Ma é solo dopo la perquisizione personale delle due donne, scoperte come mamma e figlia, che veniva rinvenuta ulteriore refurtiva che é attualmente al vaglio dei militari. In corso, infatti, le indagini che potrebbero condurre ad altri proprietari vittime dei furti consumati a Sirolo.


Scattano, dunque, le manette per i tre: ma mentre per mamma e figlia, su disposizione della Procura di Ancona, sono state trattenute presso le camere di sicurezza della Compagnia di Osimo, il tunisino clandestino é stato tradotto presso il Carcere di Montacuto ad Ancona, in attesa del rito per direttisima. L'accusa per loro é “Furto aggravato in concorso in abitazione".








Questo è un articolo pubblicato il 29-06-2012 alle 19:36 sul giornale del 30 giugno 2012 - 2056 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, ancona, sirolo, laura rotoloni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/A1A





logoEV
logoEV