counter

Elettrodotto Fano-Teramo: i comitati chiedono chiarezza d'informazione

elettrodotto 1' di lettura 29/06/2012 - Dopo un lungo periodo di quasi totale assenza di informazione pubblica sul progetto del nuovo elettrodotto Fano-Teramo, negli ultimi mesi abbiamo assistito ad una serie di interventi e prese di posizione da parte di alcuni esponenti delle amministrazioni Regionali e Provinciali; abbiamo notato però una certa disinformazione sull'opera e sulle sue finalità, cosa comprensibile in quanto si tratta di un progetto ipotizzato per la prima volta quasi dieci anni fa.

Con la nota allegata alla presente desideriamo dare il ns. contributo ad una maggiore conoscenza di tale progetto, sulle motivazioni iniziali e sulle considerazioni che possono essere fatte alla luce dei profondi cambiamenti verificatisi nel frattempo, ma soprattutto vogliamo portare all'attenzione degli amministratori locali, provinciali e regionali il fatto che vi sono dei cittadini che esigono il rispetto dei propri diritti alla salute, alla proprietà e la tutela del territorio come patrimonio comune.

Siamo ovviamente a disposizione per contatti, approfondimenti e incontri con chiunque desideri un confronto costruttivo.

Comitato Territorio Attivo
Comitato Territorio Sostenibile
Comitato Sant'Amico
Comitato Salviamo Belforte






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-06-2012 alle 19:43 sul giornale del 30 giugno 2012 - 1554 letture

In questo articolo si parla di attualità, comitati cittadini, elettrodotto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/A1t





logoEV
logoEV