counter

Mogliano: non trova lavoro, ex imbianchino tenta il suicidio

suicidio 1' di lettura 26/06/2012 - Lunedì sera un ex imbianchino di 52 anni ha tentato di uccidersi nel cortile della propria abitazione a Mogliano.

L'uomo, depresso per le difficoltà economiche e la mancanza di un lavoro, aveva collegato con un cannello il tubo di scappamento dell'auto con il finestrino, chiuso, ed aveva avviato il motore.

Fortunatamente un passante si è accorto della situazione ed ha subito allertato i carabinieri, che hanno salvato in extremis il 52enne. L'uomo è ora fuori pericolo ed è ricoverato all'Ospedale di Macerata.






Questo è un articolo pubblicato il 26-06-2012 alle 18:48 sul giornale del 27 giugno 2012 - 1405 letture

In questo articolo si parla di cronaca, suicidio, mogliano, marco vitaloni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/AR9





logoEV
logoEV