counter

Civitanova: Deceduto in casa da una settimana, ucciso dal male di vivere

Ambulanza 1' di lettura 26/06/2012 - Era deceduto da almeno una settimana quando P.M., 53 anni, in cura dai servizi sociali di Civitanova poiché affetto da disturbi mentali, é stato trovato morto in casa sua.

Probabilmente la solitudine e la depressione ha stroncato quest'uomo, un po' burbero a detta di chi lo conosceva, che si é lasciato semplicemente morire. Non essendoci segli di violenza sul curpo, sembra che l'uomo abbia semplicemente smesso completamente di mangiare e bere, morendo così di stenti.

Sono intervenuti sul posto la Polizia Municipale, i carabinieri e i vigili del fuoco che hanno forzato l’ingresso della sua abitazione e non hanno potuto far altro che costatarne il decesso.






Questo è un articolo pubblicato il 26-06-2012 alle 23:12 sul giornale del 27 giugno 2012 - 1818 letture

In questo articolo si parla di cronaca, suicidio, civitanova marche, ambulanza, depressione, morte, elisa tomassini, male di vivere, ignavia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ASy





logoEV
logoEV