counter

Camerano: preso di mira il reparto profumeria, altro furto al 'Carrefour'

profumi 1' di lettura 23/06/2012 - Altro furto al Carrefour, nel reparto profumeria, di Camerano ad Ancona. Questa volta si tratta di una 48enne di Ancona. La crisi fà brutti scherzi. Solo alcuni giorni fa un 60enne italiano aveva effettuato il colpaccio nello stesso reparto.

Erano circa le 12 di sabato, quando i militari della locale Stazione, intervenivano in località Aspio, presso il centro commerciale “Carrefour”, a seguito di una segnalazione. Un furto aggravato, consumato poco prima nel reparto profumeria.

Dal sopralluogo effettuato e dalla denuncia verbalizzata da parte del responsabile della sicurezza del supermercato, scattano le indagini di Polizia Giudiziaria. E da ulteriori accertamenti che si é subito identificata, con precisi indizi di colpevolezza, la responsabile.

Si tratta della 48enne S.L., originaria di Brindisi, ma residente in Ancona, nullafacente e pregiudicata. La donna si era resa responsabile del furto di diversi articoli di profumeria e cosmetici per un valore complessivo di 150 euro.

Denunciata la donna a piede libero in stato di irreperibilità alla Procura dorica. La ladra dovrà rispondere al reato di furto aggravato ai danni del Carrefour.






Questo è un articolo pubblicato il 23-06-2012 alle 15:08 sul giornale del 25 giugno 2012 - 1639 letture

In questo articolo si parla di cronaca, ancona, camerano, furto, profumi, laura rotoloni, profumeria, profumo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/ALL





logoEV
logoEV