counter

Falconara: pesca illecita. Sequestrati 500 Kg di cozze, multa salata da 2mila euro

cozze 1' di lettura 22/06/2012 - Pesca illegale nelle ore serali. Sanzionato un pescatore di cozze.

Nelle serata di giovedì gli uomini della Guardia Costiera di Ancona, a bordo di una motovedetta, hanno 'pizzicato' un pescatore nei pressi della Raffineria. L'uomo, pescatore sportivo, aveva con sé un bel bottino a bordo di una unità di diporto: ben 500 Kg di cozze. Quest'ultime erano state pescate nei pressi del pontile vicino alla Raffieneria.

Rigettati in mare i mitili e per lui nulla da fare: scatta la sanzione da parte della Guardia Costiera. Multa salata per il pescatore di circa 2 mila euro.

Segno, dopo quest'ultimo sequestro, che l'attività di prevenzione é attiva lungo la costa. "Questi i risluati dell'intensificazione dei controlli che stiamo svolgendo in questo periodo a contrasto dell'attività di pesca illegale." Commenta così il comandante della Guardia Costiera dorica, l'ammiraglio Giovanni Pettorino.






Questo è un articolo pubblicato il 22-06-2012 alle 17:25 sul giornale del 23 giugno 2012 - 1773 letture

In questo articolo si parla di cronaca, ancona, cozze, laura rotoloni, guardia costiera di ancona





logoEV
logoEV