counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Civitanova: anziana derubata in casa, bottino da 30 mila euro

1' di lettura
1987

Anziani Truffati

30mila euro di bottino tanto é riuscita ad arraffare una falsa impiegata comunale che con l'inganno é entrata in casa di una pensionata civitanovese derubandola.

Giovedí pomeriggio la donna, 84 anni, ha aperto la porta ad una donna sui trent’anni, elegante, che si è qualificata come addetta alla riscossione dell’Imu e le ha chiesto di poter entrare in casa. L’anziana ha cercato di saperne di piú chiedendo informazioni ed arrivando a mostrare alla finta impiegata la cartella dell'IMU per fargliela controllare.

Con un raggiro la finta esattrice, non solo é riuscita ad entrare nella camera da letto della donna, ma é anche riuscita a frugare in diversi cassetti trovando e prelevando diversi contanti che la signora teneva in casa, una cifra che sembra ammontare a 30mila euro. Indagano i Carabinieri della stazione di Civitanova.



Anziani Truffati

Questo è un articolo pubblicato il 22-06-2012 alle 22:03 sul giornale del 23 giugno 2012 - 1987 letture