counter

Torna il prestigioso Premio Cinematografico e Televisivo del Castello di Precicchie

3' di lettura 19/06/2012 - La prima novità della XVI edizione del Premio riguarda il cambio del nome: da Premio della Critica Cinematografica e Televisiva 'Castelli dell’Alta Marca Anconetana' a Premio Cinematografico e Televisivo 'Castello di Precicchie'.

Al di là dell’evidente semplificazione del titolo, il cambiamento vuole essere un omaggio più diretto ed esplicito alla storica sede in cui il Premio è nato e si svolge da anni (il Castello di Precicchie), ma al contempo intende anche confermare e anzi radicare le tradizioni e le motivazioni originarie della manifestazione, dando ad essa continuità e, se possibile, ancora più qualità.

Le date. La sedicesima edizione del Premio si svolgerà presso il Castello di Precicchie – Fabriano (AN), da Sabato 30 Giugno a Domenica 8 Luglio 2012, e avrà come ospite centrale il popolare attore Alessio Boni a cui sarà dedicato il consueto omaggio (retrospettiva cinematografica e incontro con il pubblico). Altri momenti salienti del programma: l’Omaggio a due “Nuovi Volti del Cinema italiano”, Vinicio Marchioni e Anna Foglietta che saranno presenti a Precicchie; l’Omaggio alla Fiction televisiva “Il giovane Montalbano”, uno dei maggiori successi dell’ultima stagione, che sarà proiettato nell’ultima serata della manifestazione alla presenza del protagonista e del regista. Il Premio, diretto da Franco Montini e Piero Spila, è organizzato come sempre dall’Associazione Castello di Precicchie con il patrocinio e la collaborazione della Regione Marche, della Provincia di Ancona, del Comune di Fabriano e della Fondazione Cassa di Risparmio di Fabriano e Cupramontana.

Il programma della manifestazione si articola su numerose iniziative (proiezioni, mostre, convegni, laboratori didattici) e in alcuni significativi momenti di spettacolo (incontri con attori, registi e personaggi dello spettacolo); il tutto arricchito da un’ambientazione logistica che unisce alla bellezza dei luoghi la suggestiva cornice storica del Castello di Precicchie, restaurato appena qualche anno fa. Il Premio, nato nel 1997, per ricordare il parroco di Precicchie, don Pietro Ciccolini, pur mantenendo la struttura originaria, si è via via trasformato nel tempo per divenire un laboratorio di occasioni e iniziative volte soprattutto a mettere in contatto i giovani del territorio con le diverse forme dello spettacolo e delle arti visive. Anche il programma dell’edizione 2012 propone dunque giornate dense di appuntamenti, a conferma della vitalità e del ruolo che il Premio è riuscito a conquistare negli anni nell’ambito della vita culturale del territorio, della città di Fabriano, della Provincia, della Regione.

IL PROGRAMMA

Rassegna cinematografica dedicata all’Attore Alessio Boni

Omaggio a “Volti nuovi del Cinema italiano”, dedicato agli attori Vinicio Marchioni e Anna Foglietta

Omaggio alla serie TV maggiore successo dell’anno Il giovane Montalbano, alla presenza del protagonista Michele Riondino e del regista Gianluca Maria Tavarelli

Tavola rotonda dedicata alle problematiche del mondo del lavoro

Laboratori didattici:
“Il Nostro Futuro”- Laboratorio interculturale di video narrazione
“I murales artistici di Cacciano: ombre e dettagli cinematografici” - Laboratorio di Tromp l’oeil

Mostra fotografica “Ombre riflesse: immagini di scena”








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-06-2012 alle 16:50 sul giornale del 20 giugno 2012 - 1076 letture

In questo articolo si parla di cultura, fabriano, Comune di Fabriano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/AzJ





logoEV
logoEV