counter

Ancona: lite al passetto e tentato furto, cinque arresti nelle ultime dodici ore

Polizia di Stato generico 2' di lettura 19/06/2012 - Maxi lite al Passetto di Ancona e tentato furto da parte di due donne. Cinque arresti nelle ultime dodici ore ad Ancona. E' successo per la Polizia dorica.

Sicurezza a 360 gradi, cinque arresti nelle ultime dodici ore. L'attività di controllo volta alla sicurezza voluta dal Questore di Ancona Arturo De Felice continua senza sosta. Anche lunedì notte l'attività di prevenzione delle Volanti si è susseguita con risultati indiscutibili. Erano circa le 4 del mattino, quando i poliziotti delle Volanti della Questura, diretti dal V.Q.A. Dott.ssa Cinzia Nicolini, hanno arrestato in flagranza di reato tre cittadini sudamericani. In tre uomini, tutti maggiorenni, gravati da qualche precedente di polizia, sono stati prontamente bloccati, identificati e messi nelle mani della giustizia per lesioni aggravate nei confronti di tre giovani anconetani.

Si trovavano nei pressi di un locale notturno del Passetto quando, per futili motivi, i tre sudamericani hanno iniziato a litigare con gli altri tre ragazzi, a qualche parola di troppo sono seguiti ceffoni ed è spuntato un coltellino con il quale uno dei tre sudamericani ha ferito leggermente due dei giovani anconetani. La prontezza e la celerità dei poliziotti ha impedito che la lite sfociasse in più gravi reati.

Si tratta di B.E. m.k., peruviano classe 1988, G.C. a, cubano classe 1992 e S.E.e.g., cubano classe 1991, tutti regolari sono stati arrestati con l'accusa di lesioni aggravate e porto abusivo di oggetti atti ad offendere e posti a disposizione dell'A.G. L'attività di controllo del territorio continuativa e minuziosa voluta dal Questore di Ancona, Arturo De Felice, ha portato all'arresto di altre due persone nelle prime ore di questa mattina.

Gli Agenti delle Volanti, intorno alle ore 10.00 hanno fermato anche due donne croate M.A. classe 86 e L.S. del 85 gravate da precedenti di polizia, che stavano tentando di entrare all'interno di un'abitazione in Via G. Bruno. Senza alcuna esitazione i Poliziotti le hanno fermate e, dopo gli accertamenti di rito, arrestate per tentato furto in abitazione ed associate alla Casa Circondariale di Villa Fastiggi.






Questo è un articolo pubblicato il 19-06-2012 alle 17:16 sul giornale del 20 giugno 2012 - 1456 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, ancona, laura rotoloni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/Az6





logoEV
logoEV