counter

Senigallia: la squadra di Jonathan Soverchia di Castelplanio vince la sfida di 'Tutto in 48 ore'

Tutto in 48 ore a senigallia 4' di lettura 18/06/2012 - Una quinta impareggiabile, la Rocca Roveresca di Senigallia, la suggestiva Piazza del Duca allestita a set televisivo, il pubblico a sostenere le squadre, una giuria di esperti, due bravi conduttori .

C’erano tutti gli ingredienti per una bellissima puntata di “Tutto in 48 ore”, il talent show per scoprire nuovi talenti del Cinema in onda il lunedì su Rai 5, condotto da Cecilia Dazzi e Claudio Guerrini . La trasmissione itinerante in dieci città italiane sta riscuotendo sempre maggiori consensi da un pubblico giovane che la segue anche su internet per votare e sui social network per commentare.

La sfida tra le due squadre di film maker che hanno scritto, girato,montato appunto tutto in 48 ore è stata vinta da “Elements” – squadra diretta dal regista Jonathan Soverchia di Castelplanio con il suo cortometraggio “Pall’ al matt”, decretato vincitore dalla giuria composta da Anna Olivucci , responsabile di Marche Film Commission Fondazione Marche Cinema Multimedia, la giornalista Lucilla Niccolini e Damiano Giacomelli delle Officine Mattoli di Tolentino. Una vittoria di misura che ha riconosciuto l’aderenza del soggetto al genere cinematografico del mockumentary, filone difficile da realizzare perchè si tratta di un film, tra vero e falso documentario, che difficilmente è seguito da autori e registi , rispetto all’horror, genere sorteggiato per l’altra squadra “7D” –regista Daniele Donati di Montecarotto - che ha confezionato “Play” un ottimo prodotto e fino all’ultimo in forse per la vittoria.

Guidati da un tutor, l’attore Luciano Scarpa, per la squadra vincitrice e l’attrice-ballerina italo irlandese Anna Dalton per la seconda squadra, i film maker avevano tre linee guida obbligatorie da inserire nel corto : una frase in dialetto ” Le cerque n’hann mai fatt le melarance”; un paio di improbabili “scarponi dopo-sci” in una cittadina balneare e un personaggio: il bagnino Vinicio Mancinelli”. Elementi non facili da inserire nei generi sorteggiati ma molto ben resi in entrambi i cortometraggi che non potevano superare i 7 minuti. Le squadre composte per “Pall al matt” anche dall’aiuto regista Giacomo Bartocci,gli attori Andrea Laudazi, Stefano Tosoni e Andrea Montali e poi da Rolando Zoppi (fonico) Luca Barchiesi (montaggio) , Angela Bruschi e Elisabetta Pierangeli ( costumi), e per realizzare “Play “ da Diego Ciarloni, Luigi Sfredda, Ylenia Pace ( attori) Francesco Sardella , Raffaele Mariotti , Roberto Melelli ( fonici e musiche ) hanno dovuto girare e montare anche un back stage e narrare per immagini Senigallia e i suoi dintorni.

In particolare Anna Olivucci ha sottolineato che progetti come “Tutto in 48 ore” costituiscono una fucina di interessanti e ricche opportunità per il territorio: dalla visibilità e valorizzazione e di ritorno di immagine anche sotto il profilo turistico, all’utilizzo di risorse e professionalità locali, alla promozione di giovani talenti cinematografici della regione e che proprio per questo Marche Film Commission e la Fondazione Marche Cinema hanno supportato con convinzione il progetto.
“Tutto in 48 ore” è un vero e proprio talent itinerante firmato Rai 5 e Global Vison Group Italia che per la passione dei due autori Enrico Ventrice e Klaus Mayenza ( anche regista ) per la prima volta si presenta in formula televisiva. “Tutto in 48 ore”nasce infatti come concorso internazionale cinematografico diretto a giovani film makers ed è famoso in tutto il mondo .

I vincitori di ogni puntata –quella di Senigallia sarà in onda Lunedì 2 luglio alle 22.05 ma da mercoledì 20 giugno già in onda il day time alle 14 .00 con le immagini della “spiaggia di velluto” – hanno la possibilità nella puntata conclusiva di Roma, a fine luglio, di vincere il premio finale e presentare il cortometraggio al prossimo Festival di Cannes ma soprattutto di realizzare un nuovo cortometraggio prodotto da Rai Cinema . Non resta allora che incrociare le dita per i giovani talenti marchigiani.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-06-2012 alle 16:17 sul giornale del 19 giugno 2012 - 1480 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione marche, senigallia, tutto in 48 ore

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/Aw1





logoEV
logoEV