counter

Confesercenti: 'ex Mulino Albani è un'occasione persa'

Ilva Sartini 2' di lettura 15/06/2012 - “Apprendiamo dalla stampa che anche l’intervento per il recupero dell’area dell’Ex Mulino Albani ha avuto il suo via libera: sorgerà a Fano l’ennesimo spazio commerciale votato alla grande distribuzione di cui, a nostro avviso, non c’era affatto bisogno”. Con queste parole il direttore Confesercenti della zona di Fano Ilva Sartini interviene a proposito del progetto di recupero adottato, a seguito della lunga trafila burocratica richiesta dalle varianti al piano regolatore, per riqualificare l’Ex Mulino Albani.

“E’, per l’ennesima volta, andata persa un importante occasione di riflessione sul futuro della città –aggiunge Sartini- non è in discussione il fatto che via Pisacane possa svilupparsi come via commerciale, e questo lo avevamo sottolineato anche in fase di approvazione della variante, ma collocare in quel punto la grande distribuzione è sbagliato per una lunga serie di motivi. Innanzitutto perché Fano non ne ha alcun bisogno e poi perché quella via fa da cerniera tra il centro storico e il quartiere di San Lazzaro, zona già servita da un centro commerciale con tanto di supermercato, e dunque luogo che offre già un servizio commerciale e sociale che sarà impoverito dalla vicinanza di un nuovo polo votato alla grande distribuzione.

C’è da aggiungere poi che a questa scelta non c’è giustificazione economica poiché negli ultimi anni, a causa soprattutto della crisi, i consumi sono crollati a picco. Non capiamo quindi perché abbattere un elemento architettonico che rappresenta uno degli ultimi esempi in città di archeologia industriale per farvi sorgere l’ennesimo centro commerciale. Il Consiglio comunale avrebbe potuto cogliere l’occasione per ragionare maggiormente la scelta e destinare quello che avrebbe potuto dimostrarsi un bel recupero storico ad usi collettivi, sicuramente più utili alla città. Ci auguriamo dunque che possa ancora esserci lo spazio per una riflessione che porti ad un ripensamento relativo alla futura destinazione dello stabile”.






Questo è un articolo pubblicato il 15-06-2012 alle 17:15 sul giornale del 16 giugno 2012 - 1663 letture

In questo articolo si parla di fano, confesercenti, centro commerciale, ilva sartini, progetto, ex zuccherificio, Pier Stefano Fiorelli, dubbi, ex mulino albani

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ArU