counter

Ancona: minorenne e suo complice rubano motorino, arrestati

Polizia di Stato generico 1' di lettura 15/06/2012 - Rubano motorino e fuggono con il furgocino. Arrestati in Ancona, un minorenne e il suo complice, grazie alla segnalazione di un residente di via Vasari.

Prima mattina di venerdì, ore 6.40, quando gli Agenti delle Volanti, diretti dal Vice Questore Aggiunto Cinzia Nicolini, intervenivano in Via Vasari grazie ad una segnalazione di un residente al 113 per un furto in corso del proprio motorino. Le due persone lo stavano caricando nel loro furgoncino, ma per loro nulla da fare.

A raggiungerlo in pochissimo tempo, infatti, i poliziotti che dopo aver intercettato il furgoncino, lo hanno bloccato in Via Marconi. A bordo vi erano D.S.a, 40enne pugliese, conducente del mezzo ed un passeggero minorenne.

I malviventi, una volta caricato all'interno del furgoncino il ciclomotore, si sono dati alla fuga rischiando di investire il proprietario del motorino che aveva cercato di sbarrargli la strada ponendosi in mezzo alla carreggiata.

I due, deferiti all'Autorità Giudiziaria, dovranno rispondere del reato di rapina impropria. Mentre l'uomo veniva arrestato, il minorenne é stato deferito in stato di libertà ed affidato al padre. Venerdì mattina, D.S.a, é stato condannato dal Tribunale di Ancona alla pena di 4 mesi di reclusione ed a pagare una multa di 140 euro con sospensione condizionale della pena.






Questo è un articolo pubblicato il 15-06-2012 alle 15:59 sul giornale del 16 giugno 2012 - 1461 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, ancona, laura rotoloni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/Arh