counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Offagna: vendeva merce contraffatta in centro, denunciato un nigeriano clandestino

1' di lettura
1637

offagna

I Carabinieri di Offagna sono intervenuti alle 17.30 di giovedì pomeriggio nel corso di un servizio di controllo del territorio ed hanno bloccato un uomo di origine nigeriana, pregiudicato e senza permesso di soggiorno.

Jimmy Musa, nato nel 1980, è stato sorpreso dai militari nel centro storico del borgo mentre cercava di vendere merce contraffata infastidendo alcuni residenti. Alla richiesta di documenti, l’uomo ha fornito ai Carabinieri un documento risultato poi falso.

Nel corso degli accertamenti i Carabinieri hanno inoltre appurato che Musa era già stato segnalato e su di lui pendevano due ordini di espulsione emessi dalle questure di Teramo (luglio 2010) e Pesaro (marzo 2012). Il clandestino è stato trasferito al Centro di Identificazione ed Espulsione di Roma e denunciato per “ingresso illegale e trattenimento sul terrironio nazionale già colpito da provvedimento di espulsione” e “falsa attestazione sulla propria identità”.



offagna

Questo è un articolo pubblicato il 14-06-2012 alle 20:54 sul giornale del 15 giugno 2012 - 1637 letture